ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI MAGISTRATI PER I MINORENNI E PER LA FAMIGLIA
[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
Tribunale per i minorenni di Milano, decreto 10 dicembre 2010 - Sottrazione internazionale di minori ed effettività dell'esercizio dell'affidamento (16.1.11)

Autorità giudiziaria: Tribunale per i minorenni di Milano 

Estensore: Villa

Tipo e data provvedimento: decreto 10 dicembre 2010

Sommario

A seguito dell’annullamento con rinvio da parte della Corte di Cassazione (sentenza 12293/10, pubblicata in questo sito internet - vedi) del decreto n. 3957/08 emesso dal Tribunale per i minorenni di Milano in materia di sottrazione internazionale di minori,  il decreto in data 10 dicembre 2010 dello stesso Tribunale per i minorenni affronta una serie di questioni, tra le quali: a) la verifica dell'effettività dell'esercizio dell'affidamento dovendo tener conto delle differenze tra il diritto sostanziale italiano ed il diritto sostanziale del paese d'origine (Germania) alla luce della convenzione 2201/2003 (cd Bruxelles II); b) la non sostituibilità dell'ascolto del minore con fondi indirette (nel caso di specie CD audio con dichiarazioni raccolte da uno solo dei genitori); c) i limiti della verifica relativa al "fondato rischio, per il minore, di essere esposto, per il fatto del suo ritorno, a pericoli fisici e psichici, o comunque di trovarsi in una situazione intollerabile "; d) la possibilità di emettere provvedimenti cautelari per garantire la corretta esecuzione del procedimento.

Testo: vedi 



[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
© 2017 AIMMF - Tutti i diritti riservati - Avvertenze legali
Per la corrispondenza con il sito: aimmf@minoriefamiglia.it -