ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI MAGISTRATI PER I MINORENNI E PER LA FAMIGLIA
[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
La difesa tecnica nei giudizi minorili alla luce dell’entrata in vigore delle norme processuali della legge 149/01 (16.2.08)

La difesa tecnica nei giudizi minorili alla luce dell’entrata in vigore delle norme processuali della legge 149/01

 

di Maria Francesca Pricoco*

 

La materia che mi è stata assegnata in occasione di questo primo incontro di formazione nonché di presentazione della camera minorile catanese è complessa in quanto si configura come un argomento che, per la novità e, purtroppo, la mancanza di una apposita disciplina,  è un argomento“ in formazione “, in itinere,  perché fondato prevalentemente su una interpretazione  della legislazione vigente che, nei vari tribunali per i minorenni, sta dando luogo a prassi oggetto di confronto , stesura di protocolli  e chiarimenti anche con la classe forense.

Quello che oggi proporrò è quindi una riflessione su alcune questioni fondamentali e non delle risposte certe o già acquisite tenuto conto che anche presso il nostro t.m. stiamo ancora studiando e valutando le soluzioni possibili .

Proprio qualche giorno addietro anche l’ AIMMF ha inviato alcune proposte redatte il 2 e 3 febbraio scorso dal consiglio direttivo a seguito dell’esame di alcune buone prassi avviate presso i tribunali per i minorenni italiani invitando gli iscritti ad ulteriori riflessioni e comunicazioni di interpretazioni ed applicazioni diverse.

 

continua


*Giudice presso il Tribunale per i minorenni di Catania ,  Autrice insieme a C. Padalino e L. Spina del volume La tutela sommaria e camerale nel diritto di famiglia e nel diritto minorile , Giappichelli, Torino, 2007 - Relazione presentata in data 8 febbraio 2008 in occasione della costituzione a Catania della Camera Minorile


[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
© 2017 AIMMF - Tutti i diritti riservati - Avvertenze legali
Per la corrispondenza con il sito: aimmf@minoriefamiglia.it -