ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI MAGISTRATI PER I MINORENNI E PER LA FAMIGLIA
[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
La devianza minorile tra sanzione e recupero: orientamenti culturali e strumenti d'intervento (1.3.05)

Corte d’Appello di Trieste – Ufficio dei magistrati referenti per la Formazione

 

Ordine degli Avvocati di Trieste

Ministero della Giustizia Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni di Trieste

IRSSeS Istituto Regionale per gli Studi di Servizio Sociale

 

con il patrocinio e il contributo della Provincia di Trieste Assessorato agli Affari Sociali

 

 

Incontro di studio

 

 

 

La devianza minorile tra sanzione e recupero:

orientamenti culturali e strumenti d'intervento

 

sabato 27 novembre 2004 ore 9

 

 

Interventi di

 

Paolo Dusi, magistrato minorile già Presidente della Corte d'Appello di Trieste:

 

 Sanzione e recupero nel processo a carico di minorenni"

 

Jean Zermatten, Direttore dell'Institut international des droits de L'enfants. Svizzera,:

 

“Quali risposte alla criminalità minorile: orientamenti legislativi nei paesi europei”

 

Alfio Maggiolini, Psicologo psicoterapeuta; docente di Psicologia dell'adolescenza, Università degli studi di Milano Bicocca - Coordinatore dell'equipe degli psicologi del Centro giustizia minorile di Milano:

 

 "Devianza, trasgressione e legalità negli adolescenti di oggi e il significato delle attività riparative"

 

Daniela Gregori direttore dell'Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni di Trieste:

 

 "La devianza minorile tra sanzione e recupero: quali strumenti di intervento?"

 

 

vai al testo degli interventi



[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
© 2017 AIMMF - Tutti i diritti riservati - Avvertenze legali
Per la corrispondenza con il sito: aimmf@minoriefamiglia.it -