ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI MAGISTRATI PER I MINORENNI E PER LA FAMIGLIA
[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
Comunicato AIMMF sull’aggressione alla dottoressa Marina Besio, Presidente facente funzioni del Tribunale per i minorenni di Genova (10.2.05)

Comunicato AIMMF sull’aggressione alla dottoressa Marina Besio, Presidente facente funzioni del Tribunale per i minorenni di Genova

 

 

L’aggressione subita nel suo ufficio dalla collega Marina Besio, Presidente facente funzioni del Tribunale per i minorenni di Genova, ad opera del genitore di un minore dichiarato in stato di adottabilità, desta vivissimo allarme fra gli operatori della giustizia minorile.

 

Fatti del genere sono anche la conseguenza della ricorrente delegittimazione della magistratura – di quella minorile in particolare - e dell’attacco ai provvedimenti giurisdizionali che spesso va ben oltre il normale diritto di critica.

 

Non può non rilevarsi, peraltro, la scarsissima attenzione riservata  all’episodio dagli organi di informazione.

 

Nell’esprimere la propria solidarietà alla collega Besio, il Comitato di Presidenza dell’A.I.M.M.F. auspica che quanto accaduto possa costituire occasione per una riflessione pacata sulla estrema delicatezza e complessità della funzione connessa alla tutela giurisdizionale dei  minori, quasi sempre appartenenti a famiglie esse stesse segnate da profondi disagi.

 

Occorre inoltre attivare finalmente adeguati interventi per la sicurezza degli uffici giudiziari minorili.

 

                                                                           Il Comitato di Presidenza

 

 

Per l' approfondimento della notizia clicca qui



[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
© 2017 AIMMF - Tutti i diritti riservati - Avvertenze legali
Per la corrispondenza con il sito: aimmf@minoriefamiglia.it -