ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI MAGISTRATI PER I MINORENNI E PER LA FAMIGLIA
[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
Alain Bruel: La specializzazione del giudice dei minori in Francia ( 2.12.04)

LA SPECIALIZZAZIONE DEL GIUDICE DEI MINORI IN FRANCIA

 

Alain Bruel

Già Presidente del Tribunale per i minorenni di Parigi

 

 

La questione della specializzazione merita di essere posta in modo particolare perché il contenuto e la natura del concetto variano considerevolmente da un paese all’altro e, in uno stesso paese, da un’epoca all’altra.

 

Attualmente in Francia, domina purtroppo la concezione più restrittiva, la meno ambiziosa :

 il giudice dei minori è considerato specializzato perché a seguito di una generica formazione iniziale all’Ecole Nationale de la Magistrature, chiede ed ottiene un posto di magistrato in una giurisdizione dei minori.

 

Nell’esperienza pratica e con il contatto quotidiano con gli insegnanti e con gli specialisti delle scienze umane, il giudice acquisisce comunque un'esperienza professionale specifica e, nei migliori casi, una curiosità intellettuale che potrà soddisfare, a condizione che lo desideri, sia a titolo privato, sia, se ne fa richiesta, alla Ecole Nationale de la Magistrature...continua

 

 



[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
© 2017 AIMMF - Tutti i diritti riservati - Avvertenze legali
Per la corrispondenza con il sito: aimmf@minoriefamiglia.it -