ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI MAGISTRATI PER I MINORENNI E PER LA FAMIGLIA
[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
Il ruolo del giudice onorario minorile

Dott. Giuseppe Dimattia*

   Qualche riflessione sul ruolo del giudice onorario Prendendo lo spunto dalla proposta di Luigi Fadiga nel Forum, sottolineo “Il tema dei giudici onorari minorili è uno di quelli cruciali della giustizia minori-le, perché la magistratura onoraria ha dato un significato preciso ed effettivo alla specializzazione del giudice minorile. Non è un caso che nel tentativo di vanificare tale specializzazione, la funzione dei giudici onorari sia stata uno dei principali punti di attacco da parte del progetto di riforma governativo dei tribunali per i mi-norenni.”

   Il convegno di Roma di fine maggio, ma già prima dai gruppi di lavoro durante gli incontri di Castiglione delle Stiviere, in entrambi sia nelle relazioni e nei dibattiti sia an-che nelle conversazioni conviviali tra i colleghi togati ed onorari, ha messo in luce un bisogno di discussione intorno al ruolo dei giudice onorario. Come pure alcune rifles-sioni apparse sul sito dell'Associazione.

continua

circolare C.S.M. 17.6.1998

circolare C.S.M. 20.5.1998

* Psicologo, piscoterapeuta, Giudice onorario T.M. Venezia



[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
© 2017 AIMMF - Tutti i diritti riservati - Avvertenze legali
Per la corrispondenza con il sito: aimmf@minoriefamiglia.it -