ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI MAGISTRATI PER I MINORENNI E PER LA FAMIGLIA
[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
Fulvio Scaparro: Mediazione familiare non obbligatoria e con garanzie di professionalità (11.9.04)

   Il Prof. Fulvio Scaparro* interviene a proposito del ddl n. 2576, riguardante "Modifiche al codice civile concernenti l’affidamento dei minori" in discussione presso la Commissione Giustizia della Camera.

   Durante il mese di luglio u.s., infatti, nel corso dei lavori della Commissione , è stato introdotto nel ddl una modifcida dell'art. 709-bis del codice di procedura civile che così recita: " In tutti i casi di disaccordo le parti hanno l'obbligo di rivolgersi a un centro di mediazione".

leggi l'articolo

 

*Psicologo e psicoterapeuta, docente universitario, e' stato Giudice onorario del Tribunale per i Minorenni e componente privato della Corte d'Appello del Tribunale di Milano, Sezione Minori e Famiglia. Da anni impegnato nella difesa dei diritti dei bambini, ha fondato a Milano l'Associazione GeA - Genitori Ancora - per diffondere una corretta informazione sui temi della separazione e del divorzio tra genitori e formare personale specializzato nella mediazione familiare nei casi di gravi conflitti tra genitori.

 



[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
© 2017 AIMMF - Tutti i diritti riservati - Avvertenze legali
Per la corrispondenza con il sito: aimmf@minoriefamiglia.it -