ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI MAGISTRATI PER I MINORENNI E PER LA FAMIGLIA
[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
Lorenzo Miazzi: La tutela dei minori nel nuovo quadro normativo (14.4.04)

La tutela dei minori nel nuovo quadro normativo

Lorenzo Miazzi*

 

1 - La doppia condizione di minore e di straniero.

   Il trattamento giuridico del minore straniero immigrato dal punto di vista sostanziale costituisce un terreno estremamente interessante, essendo al confine fra due legislazioni di segno opposto, una di favore – quella sui minori, improntata a principi di protezione e di sostegno – e una di sfavore – quella sugli stranieri, nata come legislazione di pubblica sicurezza e improntata almeno in parte a principi di controllo e di difesa.

   Questa marginalità determina anche una particolare difficoltà nell’individuare il diritto positivo: le fonti normative infatti sono all’incrocio fra due legislazioni speciali – quella dello straniero e quella del minore – le quali a loro volta toccano trasversalmente tutti i campi della legislazione, interessando il diritto penale, civile, amministrativo e in modo rilevante anche costituzionale. E del suo ci mette spesso anche il legislatore, che si occupa della materia in modo frammentario e con modifiche frequenti capaci di scoraggiare anche i più interessati, cosicchè nella pratica spesso si finisce con l’operare secondo prassi più o meno legittime.

   Le difficoltà interpretative tuttavia derivano solo in parte dalla confusione delle fonti: il tratto caratteristico di questa materia è piuttosto la mancanza di un nucleo fondamentale di principi condivisi, che possano orientare nei frequenti casi di incertezza: nei casi dubbi, infatti, l’interprete si trova sempre di fronte a due sistemi incompatibili, quello dei minori e quello degli stranieri, e deve scegliere di volta in volta a quale fare riferimento.

   Nell'applicazione pratica, a fronte di un quadro legislativo carente, contraddittorio, ispirato a volte finalità costituzionalmente incompatibili, spesso è sembrata soccombere la tutela dei diritti dei minori, compressi o più semplicemente dimenticati nell'ambito di una legislazione forte come quelle materia di stranieri.

continua

*Lorenzo Miazzi, magistrato in Adria, responsabile del settore "minori" della rivista "Diritto, immigrazione e cittadinanza".

 



[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
© 2018 AIMMF - Tutti i diritti riservati - Avvertenze legali
Per la corrispondenza con il sito: aimmf@minoriefamiglia.it -