ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI MAGISTRATI PER I MINORENNI E PER LA FAMIGLIA
[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
Camera boccia riforma Castelli (5.11.03)

(Dal sito www.corriere.it)

Camera boccia riforma Castelli

Riforma Castelli, governo battuto alla Camera Con 252 voti a favore e 221 contrari è stata bocciata con voto segreto la riforma del tribunale dei minori ROMA - Governo battuto oggi alla Camera che ha bocciato la riforma Castelli sui tribunali dei minori.

Con 252 voti a favore e 221 contrari l'Aula ha infatti approvato con un voto segreto le pregiudiziali di costituzionalità presentate dall’opposizione al testo di riforma.

L'approvazione delle pregiudiziali comporta la bocciatura dell'intero provvedimento. L'esito della votazione è stato sottolineato da un applauso dell'opposizione. Il vicepresidente Alfredo Biondi ha quindi sospeso la seduta.

FRANCHI TIRATORI - Sarebbero stati 36 i deputati della maggioranza che hanno votato in aula alla Camera con il centrosinistra contro la riforma del ministro Castelli.

DIMISSIONI - «Il voto di oggi dimostra che questa maggioranza non è in grado di fare le riforme sui temi della giustizia: ogni volta che si arriva con un testo in Aula vince il partito trasversale della conservazione sul partito delle riforme» ha commentato Castelli che ha aggiunto: «Non voglio stare a capo di un dicastero in cui non sia possibile fare le riforme». Ma il ministro ha rinviato all'assemblea della Lega di domenica la decisione sul da farsi...continua

 

 



[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
© 2017 AIMMF - Tutti i diritti riservati - Avvertenze legali
Per la corrispondenza con il sito: aimmf@minoriefamiglia.it -