ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI MAGISTRATI PER I MINORENNI E PER LA FAMIGLIA
[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
L'Ulivo presenta una proposta unitaria di riforma dei tribunali per i minorenni (19.5.03)

NOTA PER LA STAMPA

La discussione sui tribunali minorili cambia di segno. Oggi. incrociando le firme sui punti più qualificanti, i deputati  di tutti i gruppi parlamentari dell'Ulivo hanno presentato emendamenti che introducono nel testo i principi e le procedure del giusto processo e le raccomandazioni della Carta di Strasburgo.

I minori così diventano finalmente parte, la loro audizione è prevista in sedi separate, con procedure innovative, si afferma compiutamente la terzietà del giudice. E' un grande passo avanti, che sottolinea. in modo evidente l'inadeguatezza delle proposte del Governo.

A differenza del Ministro Castelli. l'Ulivo propone che presso ogni tribunale vi sia una sezione specializzata per la famiglia, il minorenne e la persona, con magistrati davvero qualificati e giudici onorari esperti di questioni minorili, così salvaguardando il giacimento di esperienze rappresentato dagli attuali tribunali per i minorenni.

La capillarità e la specializzazione di questi uffici giudiziari è indispensabile per avvicinare la giustizia ai cittadini e per superare la frammentazione di competenze oggi esistente nelle materie che riguardano le famiglie e le persone, trattandole con la sensibilità che meritano.

" Il Govemo non può pretendere di riformare questa materia a costo zero -hanno dichiarato i deputati dell'Ulivo -e soprattutto non può fare alcuna seria riforma. senza adeguare le norme del giusto processo ai bambini, che non sono cittadini di serie B. Per noi la giustizia. e le garanzie devono partire dai più deboli."

Il lavoro proseguirà nelle prossime settimane, insieme al mondo delle Associaziotri e delle professioni, con l'obiettivo di presentare un testo unico dell'intero Ulivo su questa importante materia. "Offriiamo cosi il nostro concreto contributo alla giornata internazionale della famiglia, stabilita. da1l'ONU per oggi 15 maggio."

Buemi, Cento, Maura Cossutta, Fanfani, Finocchiaro, Jannuzzi, Lucidi, Magnolfi, Mazzuca



[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
© 2017 AIMMF - Tutti i diritti riservati - Avvertenze legali
Per la corrispondenza con il sito: aimmf@minoriefamiglia.it -