ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI MAGISTRATI PER I MINORENNI E PER LA FAMIGLIA
[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
Tribunale minorenni Bologna, ordinanza 5 maggio 2014 - Solleva eccezione di legittimità costituzionale della previsione della competenza del Tribunale per i minorenni relativamente al procedimento ex art. 317 bis c.c.(5.5.14)

Autorità giudiziaria: Tribunale per i minorenni di Bologna

Estensore: Spadaro

Tipo e data provvedimento: ordinanza 5 maggio 2014

Sommario: Ritiene rilevante e non manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale dell’art.  38, comma I, disp. att. c.c. nella parte in cui prevede che «sono, altresì, di competenza del tribunale per i minorenni i provvedimenti contemplati dagli articoli 251 e 317-bis del codice civile», limitatamente alla parte in cui include l’art. 317-bis (procedimeto che disciplina la legittimazione degli ascendenti a promuovere un giudizio per far valere il loro diritto di mantenere rapporti significativi con i nipoti minorenni), per violazione degli artt. 76, 77 e 3, 111 della Costituzione.

Testo: vedi




[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
© 2017 AIMMF - Tutti i diritti riservati - Avvertenze legali
Per la corrispondenza con il sito: aimmf@minoriefamiglia.it -