ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI MAGISTRATI PER I MINORENNI E PER LA FAMIGLIA
[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
Corte di Cassazione,Sezioni Unite, sentenza 16 settembre 2013, n. 21108- Sul rilascio del nulla osta all’ingresso nel territorio nazionale al minore cittadino extracomunitario affidato a cittadino italiano con provvedimento di kafalah (26.9.13)

Autorità giudiziaria: Corte di Cassazione

Estensore: Salmè

Tipo e data provvedimento: sentenza 10 luglio 2012 - 16 settembre 2013, n. 21108

Sommario:

Non può essere rifiutato il nulla osta all’ingresso nel territorio nazionale, per ricongiungimento familiare, richiesto nell’interesse di minore cittadino extracomunitario affidato a cittadino italiano residente in Italia con provvedimento di kafalah pronunciato dal giudice straniero nel caso in cui il minore stesso sia a carico o conviva nel paese di provenienza con il cittadino italiano ovvero gravi motivi di salute impongano che debba essere da questi personalmente assistito

 

Testo: vedi

 

 



[ HOME ] [ CERCA ] [ STAMPA ]
© 2017 AIMMF - Tutti i diritti riservati - Avvertenze legali
Per la corrispondenza con il sito: aimmf@minoriefamiglia.it -